home | Faq |

Quando la ricetta la scrive il paziente

Giovedì 26 Settembre 2013

Attenzione, parliamo di ricette di cucina, non di ricette mediche. Però l’iniziativa del personale del Dimt (Dipartimento Interaziendale di Medicina Trasfusionale) di Padova è davvero originale: raccogliere le ricette preferite dei pazienti mentre vengono sottoposti ad aferesi.
Ne è nato un volume curioso e originale distribuito ai partecipanti al XVI Congresso Nazionale Sidem ospitato dal 25 al 28 Settembre 2013.

Scrive la dott.ssa Giustina De Silvestro, Responsabile - U.O.C .IMMUNOTRASFUSIONALE dell'Azienda Ospedaliera di Padova: 

"Aferesi e cucina sembra un binomio stravagante, anche un pò irriverente nei confronti della medicina, ma l'associazione è quanto mai immediata per chi abbia una qualche familiarità, non solo professionale, con questo tipo di procedura.

Dopo aver raccontato, talora anche confidato, le vicende di mariti, mogli e figli, suocere o nipoti, parlare di cotture, menù o di nuove sperimentazioni a tavola è un'occasione per trascorrere piacevolmente il tempo più o meno lungo necessario per il trattamento aferetico, o per la donazione di plasma o di piastrine..."
   
SIDEM2013 SIDEM2013
(Clicca per ingrandire la copertina)
< torna indietro